Ultime notizie da Pechino, Guido Nosari espone al Shanguyan Art Museum

Inaspettatamente trovo nella e mail di ieri, un depliant per la mostra che Guido Nosari ha dovuto preparare in pochi giorni al Shanguyan Art Museum.

Rimango stupita della rapidità del suo successo ma quello che non mi sorprende è la sua capacità creativa di affrontare una sfida in così poco tempo. Questo avvale un pensiero che coltivo da molti anni, non basta essere creativi per essere artisti, ma bisogna essere organizzati, intuitivi, sapersi dare i tempi corretti e con la voglia di accettare le sfide come opportunità.

Allora rinnoviamo i complimenti a Guido , un artista italiano che si fa riconoscere sul mercato internazionale con professionalità.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Non vi nego che ho cercato di contattarlo a Pechino per avere più dettagli della mostra, ma ahime, le linee telefoniche sono veramente un problema. 
Aspetteremo la prossima e mail e ovviamente vi aggiornerò.  

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like
Leggi

Riflessioni di PaoS: un’artista da conoscere Abe Toshiyuki

Uno specchio dell’anima per l’osservatore. Molti punti di vista diversi emergono quando persone diverse guardano lo stesso dipinto. Anche quando la stessa persona guarda il medesimo dipinto, il suo punto di vista può cambiare a seconda del suo stato d’animo. Questo cambiamento è ciò che intendo per arte come specchio dell’anima per l’osservatore.”
Leggi