StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia 2°parte

Street Art Australia

Viaggiare nella Street Art

Altro elemento di particolare interesse che caratterizza il fenomeno della street art in Australia è la presenza di numerosi festival e tour ideati allo scopo di stimolare l’interesse delle persone, oltre che per creare una rete di connessioni tra gli artisti operativi in quest’ambito.

Da Darwin a Perth fino a Brisbane, la scelta dei percorsi da seguire è ampia. 

Senza dimenticare la possibilità di associare queste visite ad altri eventi connessi alla street art, immergendosi completamente nella dimensione creativa.

Street Artist Australia

Lo Street Art Festival di Brisbane

Organizzato ogni anno, il Festival rappresenta un’importante occasione per riunire artisti australiani e di provenienza internazionale allo scopo di valorizzare il paesaggio urbano.

Caratterizzata da un’identità industriale, Brisbane presenta, infatti, numerosi edifici destinati a magazzini o negozi di moda che di sera si trasformano in locali attirando l’attenzione di giovani e turisti. 

I luoghi di maggiore interesse dove ammirare opere che spaziano dalle avanguardie alle rappresentazioni realistiche sono New Farm, Spring Hill, South Brisbane, West End; e, ancora, Paddington, Milton, fino alla Fortitude Valley, dove è anche possibile soggiornare nel Tryp Hotel per avere un’esperienza ancora più diretta con questa espressione artistica.

Street artist Australia

Un’arte comunitaria

Continuando a parlare di Festival, ma anche del rapporto della street art con i contesti urbani, l’esempio di Darwin è l’ideale per mostrare la capacità dei writers di raccontare dei luoghi e le persone che li abitano

In questo caso, infatti, oltre a segnalare il Darwin Street Art Festival, evento di ritrovo comunitario e valorizzazione dello spazio urbano, si ricorda anche la possibilità di usufruire della Public Art Map di Darwin per scoprire le opere d’arte pubbliche intrecciandole con la cultura locale.

Alcuni esempi in tal senso sono quelle visibili nel Meeting Place di Tamarind Park, caratterizzate dalla presenza di simboli legati al cibo e alla medicina, oppure i ritratti degli anziani della comunità aborigena di Bagot realizzati all’interno del progetto Bagot Painting Home Project.

Street artist Australia

Luoghi dimenticati

Altro progetto di particolare interesse, questa volta a Perth, è l’iniziativa Forgotten Spaces. Promossa allo scopo di riqualificare molte strade e palazzi nel centro della città, fino ad arrivare oggi a proporre una galleria a cielo aperto lunga 99 metri – la Grant Lane Mural – e  Locker Art Space, una mostra pubblica con opere di artisti emergenti locali.

Street artist Australia

Street artist Australia

LEGGI ANCHE

StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia
Condividi:
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Articoli Correlati
Poor Things (Povere Creature) è pornografia?

Poor Things (Povere Creature) è pornografia?

In molti paesi la pellicola è parzialmente censurata e alcuni parlano di "pornografia" gratuita. Sarà proprio così?
street Art Australia

StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia

Questo movimento artistico, estremamente dinamico e variegato, si intreccia con la vita quotidiana, offrendo un'esperienza unica di scoperta e ammirazione in un
Fin Dac

Fin DAC: il poeta Visivo delle Metropoli, unendo arte urbana e fascino orientale

Quest'artista urbano ha lasciato il segno nelle strade di tutto il mondo, portando una prospettiva fresca e innovativa nell'arte contemporanea. Il suo
Sindrome di Stendhal: esiste davvero? ... no

Sindrome di Stendhal: esiste davvero? … no

La citiamo spesso e crediamo che qualcuno ne sia profondamente affetto. Ma come nasce la Sindrome di Stendhal, ed esiste veramente?
Torna in alto