Percorsi di BenEssere: consigli pratici per stare bene in ufficio

Benessere sul lavoro immagine scherzosa

L’ufficio, un luogo dove la produttività si sposa con la velocità, i progressi con le sfide, un posto che a volte può sembrare sterile e freddo, dominato dai ronzii di tastiere, da schermi luminosi e riunioni virtuali.

Ma è possibile in mezzo a scadenze e riunioni trovare un equilibrio? La risposta è un sonoro sì. Il tuo benessere non deve essere il prezzo da pagare per la tua carriera. Nella frenesia della giornata lavorativa, è possibile trovare dei momenti per prendersi cura di sé. Sia che tu stia lavorando da casa o in un ufficio affollato, ci sono modi per dare priorità al tuo benessere.

Vediamo come.:-)

Ufficio open space

Nutrire il corpo è nutrire la mente

Hai mai notato come una colazione saltata possa influenzare la tua giornata? Uno studio pubblicato nel “Journal of Nutrition” (O’Neil et al., 2014)1 ci ricorda che la colazione è essenziale per la nostra produttività e concentrazione. Iniziare la giornata con un pasto equilibrato è come fare il pieno alla nostra macchina prima di un lungo viaggio: ci dà l’energia di cui abbiamo bisogno per affrontare la giornata.

Non saltare la colazione: la colazione è il pasto più importante della giornata. Fornisce energia e nutrienti necessari per iniziare la giornata nel modo giusto. Una colazione equilibrata dovrebbe includere proteine, carboidrati complessi e frutta.

Prenditi cura del tuo pranzo

In mezzo alla frenesia delle e-mail e delle telefonate, prenditi un momento per te stesso durante il pranzo. Non solo per mangiare, ma anche per scegliere cosa mangiare. Uno studio della “Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics” (Mills et al., 2017)2 ha scoperto che preparare il pranzo a casa può portare a una dieta più sana e varia. Ma se accedi alla mensa aziendale, puoi alternare un pasto a base di carboidrati con uno a base di proteine e verdura, evita se puoi di mangiare dolci a fine pasto, meglio concedersi una pausa per merenda.

L’acqua è vita, idratati in modo costante

Hai mai notato come ti senti assonnato nel pomeriggio? Potrebbe non essere solo stanchezza, ma anche disidratazione. Uno studio del “Journal of Nutrition” (Popkin, D’Anci, & Rosenberg, 2010) ha rivelato che anche una leggera disidratazione può influire sulla nostra capacità cognitiva. Quindi, tieni sempre una bottiglia d’acqua sulla tua scrivania. Non solo ti aiuterà a rimanere idratato, ma può essere anche un promemoria per fare una piccola pausa e riconnetterti con te stesso.

Donna che bene in ufficio, l'importanza di bere

Il benessere in ufficio: ogni movimento conta

Essere seduti tutto il giorno può sembrare la norma, ma il tuo corpo anela al movimento. Non è necessario fare un allenamento completo – anche piccoli gesti possono fare la differenza.

Uno studio sul “Journal of Physical Activity and Health” (Thorp et al., 2014) suggerisce che attività come alzare le gambe o i talloni possono aiutare a ridurre i rischi della sedentarietà. Puoi provare a fare questi piccoli esercizi durante una telefonata o una videoconferenza.

Usare le scale per una Mini Palestra

Se il tuo edificio ha delle scale, hai una minipalestra a disposizione, pronta ad essere utilizzata! Salire le scale, anche solo per pochi piani, non è solo un metodo efficace per aumentare la frequenza cardiaca e migliorare la circolazione sanguigna, ma può anche avere benefici significativi per la salute cardiovascolare a lungo termine.

I benefici di salire le scale non si limitano alla salute fisica. Può anche offrire un’occasione per una breve pausa mentale. L’attività fisica, per quanto breve, può aiutare a “ripristinare” il cervello, migliorando la memoria e l’attenzione.

Il potere del respiro

Non sottovalutare l’importanza di una respirazione corretta. In momenti di stress o tensione, tendiamo a respirare in modo superficiale, e questo può aumentare la nostra sensazione di ansia. Al contrario, una respirazione profonda e controllata può aiutare a ridurre lo stress e a rilassare la mente.

Fra le tecniche di respirazione consigliate vi ho messo un video di pochi minuti che può aiutarci nella respirazione e non solo!

Creare uno spazio di lavoro confortevole e accogliente

Immagina il tuo spazio di lavoro come un’estensione di te. Può essere un luogo che riflette le tue passioni, i tuoi interessi e i tuoi valori. Una foto che rappresenta un momento felice o una persona cara può stimolare ricordi positivi e ti può far sentire più legato alla tua vita al di fuori dell’ufficio, contribuendo a mantenere alto il tuo morale.

Incorpora la natura nel tuo spazio di lavoro aggiungendo piante verdi. Oltre a essere esteticamente gradevoli, le piante possono migliorare la qualità dell’aria e ridurre lo stress, creando un ambiente di lavoro più tranquillo e rilassante. Un piccolo tocco di verde può trasformare un ufficio altrimenti austero in un’oasi personale di calma.

La luce giusta può fare la differenza tra un ufficio freddo e impersonale e uno spazio caldo e accogliente.

Se possibile, sfrutta la luce naturale, che può aumentare l’umore e migliorare l’energia. Se la luce naturale non è disponibile, una luce soffusa può creare un’atmosfera tranquilla e accogliente, e può ridurre l’affaticamento degli occhi causato da una luce troppo intensa.

Piante in ufficio

Il tuo ufficio non è solo un luogo dove lavori, è un luogo dove passi una gran parte della tua giornata. Meriti uno spazio che ti rispetti, che supporti la tua salute e il tuo benessere e che ti aiuti a fare del tuo meglio. Quindi, prenditi il tempo per creare un ambiente di lavoro che sia confortevole, piacevole e veramente tuo.

Mi auguro che questi mini consigli ti siano stati utili per creare un ambiente di lavoro più sano, produttivo e gioioso. Il benessere in ufficio non è solo una questione di comfort fisico, ma anche di soddisfazione mentale ed emotiva. Per creare un luogo di lavoro che ti sostenga nel tuo percorso verso il successo, mantenendoti in salute lungo il percorso.

Buon lavoro! 🙂

Purificare l’aria di casa? 5 piante da conoscere per il tuo benessere
Condividi:
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Articoli Correlati
RD SERVICES

La Rivoluzione di RD Services: dalla pulizia tradizionale al benessere ambientale

Dalla pulizia tradizionale al benessere ambientale un nuovo capitolo nell'evoluzione dei servizi di pulizia
Antonio D'Este con il suo libro

PERSONAL BRANDNESS: una strategia rivoluzionaria

Antinio D'Este nel suo libro ci dimostra che, è la nostra autenticità a definire il successo e l'impatto del nostro brand personale.
foto di Frank Rosenblatt

Frank Rosenblatt: padre del Perceptron e pioniere dell’Intelligenza Artificiale

La ricerca di Rosenblatt sulle reti neurali e sul loro uso per emulare il cervello umano ha posto le basi per l'IA
Mindfulness pace in ufficio

Mindfulness e Produttività: come migliorare la concentrazione e ridurre lo stress

La Mindfulness, una pratica antica rivisitata per l'era moderna, che promette di rinnovare il nostro approccio al lavoro e alla vita.
Torna in alto