Mr. SlowBoy illustra la nuova linea Sebago

Mr. SlowBoy illustra la nuova linea Sebago. L’illustratore Fai Wang, nome d’arte Mr. SlowBoy, è stato scelto per illustrare la campagna Primavera Estate 2021 della linea di Sebago.

Chi è Mr. SlowBoy

Fai Wang, conosciuto ormai in tutto il mondo con lo pseudonimo di SlowBoy, scelto per illustrare la nuova linea Sebago, ha alle spalle 11 anni come ex direttore artistico e creativo di OgilvyOne a Pechino, oltre a un curriculum invidiabile nel mondo della moda e della comunicazione.
Oggi è famoso come illustratore di moda.

Mr. SlowBoy illustra la nuova linea Sebago e ci piace

Molti di noi potrebbero non sapere che gli illustratori di moda sono tuttora molto conosciuti.
Le riviste di moda si litigano i più bravi per alternare i loro bozzetti alle foto, per offrire un’interpretazione della moda, e non solo un reportage.
Lo stile di Mr. SlowBoy si basa su un tratto a matita e pastelli molto semplice, che fa l’occhiolino al disinteresse Beat anni 50 verso lo stile, per riprendere anche tutta l’influenza orientale tradotta dalle stampe cinesi.

La collaborazione con Sebago

Mr. SlowBoy illustra la nuova linea Sebago con 8 disegni dedicati alle collezioni Q1Q2 2021.
I personaggi Sebago di Fai Wang sono cittadini spersi nei parchi urbani all’arrivo dell’autunno, classici perché senza tempo, un giovane che potrebbe fare capolino in un film newyorkese d’annata di Woody Allen. 

Come veste Mr. SlowBoy?

Magari adesso vi state chiedendo come veste in privato uno dei più influenti illustratori di moda.

Il più delle volte indosso camicie bianche con pullover grigio o blu scuro e velluto a coste. Le camicie oxford a righe bianche e blu sono qualcosa di cui non posso fare a meno, perché sono così essenziali e funzionali, facili da indossare e quasi neutre, puoi abbinarle a qualsiasi cosa – inoltre sono pulite e ordinate, non così formali, ma mai sciatte“.
 

Già avevamo parlato di rapporti tra arte e moda, con delle scarpe stupefacenti create da Zanotti e Swae Lee!

LEGGI QUI L’ARTICOLO

Infine, come sempre, ecco i contatti, e in tal caso vi mettiamo i due profili Instagram:
 
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like
Leggi

Riflessioni di PaoS: un’artista da conoscere Abe Toshiyuki

Uno specchio dell’anima per l’osservatore. Molti punti di vista diversi emergono quando persone diverse guardano lo stesso dipinto. Anche quando la stessa persona guarda il medesimo dipinto, il suo punto di vista può cambiare a seconda del suo stato d’animo. Questo cambiamento è ciò che intendo per arte come specchio dell’anima per l’osservatore.”
Leggi