Mango: linea intimo per donne con un solo seno

Mango: linea intimo per donne con un solo seno. E’ pensata per donne che hanno subito una mastectomia la linea di intimo e costumi da bagno.

Mango ha lanciato una linea di lingerie e costumi da bagno pensata per le donne che hanno subito una mastectomia e deciso di non utilizzare protesi o sottoporsi a ricostruzione del seno.

Mango: linea intimo per donne con un solo seno

La casa di moda spagnola ha così deciso di rivoluzionare il settore facendo la cosa giusta.

Finora le linee di intimo e di abbigliamento per donne con un solo seno avevano costi molto alti e, per alcune, irraggiungibili.

Gli intimi e i costumi di Mango saranno invece a prezzo normale di capo di abbigliamento, avranno tutte le taglie, dalla S alla XXX, e saranno spediti in tutto il mondo.

Come è nata la linea

Tutto nasce l’anno scorso, quando il collettivo Teta&Teta sfida pubblicamente la casa di moda Mango a far diventare una linea il progetto Lola, il primo reggiseno a coppa singola.

Proprio in onore di questo inizio, è di Mango la decisione di devolvere parte del ricavato proprio a Teta&Teta, per l’assistenza e l’aiuto a tutte le donne che sono state sottoposte a mastectomia.

Ha due seni la bellezza?

Questa linea di intimo ci fa inevitabilmente riflettere su cosa sia per noi la bellezza.

Nella nostra cultura generalmente la bellezza è riferita a un ideale: tale ideale è fuori dal tempo e dallo spazio.

Per non scivolare nel buonismo, la risposta è sì: questo ideale di bellezza ha entrambi i seni, non ha cicatrici, non ha problemi, potremmo anche dire che non ha passato.

Quando poi vediamo immagini di donne che hanno deciso di non ‘riavvicinarsi’ consapevolmente a questo ideale di bellezza (femminile nel caso specifico), per esempio non facendosi ricostruire il seno o non usando protesi, non possiamo che lodarne il coraggio, l’indipendenza di pensiero e l’accettazione di sé stesse.

Questo però non cambia la nostra impostazione spontanea nel pensare al bello.

Quello che potrebbe, invece, farci veramente riflettere è altro: quando avremo bisogno di un abbraccio, di imparare il coraggio, di essere sostenuti, di amare, di essere vicino a una persona, quando dovremo imparare ad accettare anche noi stessi… dove sarà allora l’ideale?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like
Leggi

Fairphone, l’azienda che produce smartphone equo sostenibili e solidali

Fairphone, con sede ad Amsterdam, ha la missione di contribuire alla creazione di un’industria di telefonia più equosolidale possibile, dando la priorità alle persone e all’ambiente, partendo dall’ approvvigionamento responsabile delle materie materie prime e al benessere dei propri lavoratori. 
Leggi
Leggi

Colori nel Mondo

Il colore rende magico ogni istante, catturato della vista suscita in noi emozioni sorprendenti. Questo stupore si riflette quotidianamente. Così abbiamo cercato luoghi nel mondo dove trovare il colore nella natura, esplorando paesaggi inusuali e particolari, attraverso i quali l’uomo è sollecitato a meravigliarsi attraverso la Natura.
Leggi