Il nuovo film animato di Miyazaki è un segreto!

Il nuovo film animato di Miyazaki è un segreto!

Il nuovo film animato di Miyazaki è un segreto! Ci siamo: per chiunque abbia anche solo sentito i nomi “Studio Ghibli” o Hayao Miyazaki si sta avvicinando una delle date da segnare. Sta per uscire “KIMI-TACHI WA DŌ IKIRU KA”, ultima fatica dell’indiscusso maestro dell’animazione, e c’è già molto da dire.

Il nuovo film animato di Miyazaki è un segreto! Cosa sappiamo

Il riserbo è assoluto. Cosa sappiamo finora del film in uscita?

Avrebbe dovuto uscire per le olimpiadi di Tokyo ma gli appassionati sostengono che, più che la pandemia, sia stato lo stesso Miyazaki a ritardare i lavori. Questo per concludere un’opera completamente a mano e a matite. Nessun inserimento digitale, si dice. Il lavoro artigianale e lento portato ai suoi massimi livelli.

Miyazaki

Sarà rilasciato quindi in Giappone il 14 luglio 2023, ma non si sanno ancora le date di traduzione e distribuzione all’estero. Il racconto è ripreso da uno dei romanzi best seller della cultura nipponica, dal quale riprende perfettamente il titolo, scritto nel 1937 da Yoshino Genzaburō. Voci di corridoio dicono che per il mercato anglosassone avrà come titolo ‘How Do You Live?’, ma questo è dovuto alla già avvenuta traduzione del romanzo nel mercato, ragione per cui in Italia è possibile aspettarsi un “E voi come vivrete?”.

Il libro di Genzaburō è una tipica storia di formazione e crescita, e questa scelta non potevamo che aspettarcela da Miyazaki. Racconta di Junichi Honda, uno studente di seconda media rimasto orfano di padre.

Junichi è un ragazzo particolare, con un pensiero particolare. E’ orfano di padre e fa la seconda media. Non sembra avere preconcetti, non sembra avere pensieri che chiudano a nuove idee. Questo è bello, ma l’apertura serve per far entrare. Chi lo conosce lo chiama “Koperu” perché come Copernico sa guardare il mondo senza esserne al centro e, durante il racconto, imparerà ad avere un pensiero proprio, non influenzato dalla folla, non intimidito dai bulli che lo circondano a scuola. Uno zio complicato è colui che gli insegna a ragionare in modo autonomo attraverso uno scambio di diario, e una banda di amici , Mizutani, Kitami e Urakawa, sono coloro che gli danno coraggio.

Coraggio e libertà di pensare sono le chiavi della crescita. Il romanzo nasce negli anni in cui il Giappone stava preparandpo la Grande Guerra che lo vedrà alleato dell’Asse. Il vento del totalitarismo instillava l’idea che il pensiero libero sarebbe stato un tesoro da proteggere in segreto.

Il nuovo film animato di Miyazaki è un segreto! Cosa NON sappiamo

Questa è la prima pellicola diretta da Hayao Miyazaki da dieci anni. L’ultima fatica era stata ‘Si alza il vento’ del 2013. Nella scarnissima comunicazione data a questa nuova pellicola, l’81enne Miyazaki appare anche come direttamente autore dei disegni, sceneggiatore e regista.

Ed ecco ora un altro colpo di scena. Il primo a dirlo fu Toshio Suzuki, co-fondatore ed ex presidente dello Studio Ghibli, durante un’intervista. Di “KIMI-TACHI WA DŌ IKIRU KA” non ci sarebbero state immagini rilasciate prima dell’uscita, niente trailer, niente estratti, niente immagini aggiuntive… niente di niente!

Il poster è l’unica immagine promozionale disponibile per gli spettatori.

Il nuovo film animato di Miyazaki è un segreto!

Suzuki ha spiegato che è ora di smetterla di saturare il mercato e la comunicazione con ogni gadget, immagine strappata o anteprima. L’opera deve tornare al centro e non essere solo la conferma o la delusione di mesi di dabattiti inutili. Hollywood, dice Suzuki, produce trailer e trailer per ogni cosa:

Se li guardi tutti, sai già quello che accadrà in quel film. Allora come si sentono gli spettatori a riguardo? Sicuramente ci sono persone che, dopo aver visto tutti i trailer, non hanno più voglia andare a vedere il film. Ecco, noi vogliamo fare l’opposto“.

LEGGI ANCHE:

Che differenza c’è tra “Manga” e “fumetto”?
Condividi:
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Articoli Correlati
Poor Things (Povere Creature) è pornografia?

Poor Things (Povere Creature) è pornografia?

In molti paesi la pellicola è parzialmente censurata e alcuni parlano di "pornografia" gratuita. Sarà proprio così?
Street Art Australia

StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia 2°parte

L'articolo esplora il vibrante mondo della street art in Australia, evidenziando come il fenomeno sia diventato un punto focale culturale in diverse
street Art Australia

StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia

Questo movimento artistico, estremamente dinamico e variegato, si intreccia con la vita quotidiana, offrendo un'esperienza unica di scoperta e ammirazione in un
Fin Dac

Fin DAC: il poeta Visivo delle Metropoli, unendo arte urbana e fascino orientale

Quest'artista urbano ha lasciato il segno nelle strade di tutto il mondo, portando una prospettiva fresca e innovativa nell'arte contemporanea. Il suo
Torna in alto