Avete mai visto origami più preziosi?

Avete mai visto origami più preziosi? La nostra scoperta di creativi e artisti continua con Roberta Pillitu, ideatrice di ‘bibi origami’, una collezione di piccoli tesori creati con la tecnica dell’origami. 

Per scoprire i creativi precedenti,

CLICCA QUI per i gioielli tessili di Siessai Handmade

o CLICCA QUI per i tarocchi d’arte di DisGrafica

I preziosi origami in miniatura di Bibi Origami

Appena li abbiamo visti ci hanno affascinato: piccolissimi rebus mentali da svelare e  abbinare come collane od orecchini.

Gli origami sono fatti da Roberta spesso scegliendo la carta di un libro specifico e creando una piccolissima scultura a origami che riprenda proprio il libro scelto! 

Così, per esempio, con i fogli dei libro del Piccolo Principe ecco apparire il protagonista in un bellissimo ripiegarsi della carta. Ma i soggetti sono poi sempre affascinanti nella loro semplicità: fiori, simboli, animali o mongolfiere: sembra starci tutto in una piccolissima bottiglia. 

Chi è Roberta e come descrive Bibi Origami

Roberta Pillitu vive in Sardegna, ha 35 anni e la sua passione è quella di disegnare e realizzare origami (per chi ancora non l’avesse capito!).

Ho iniziato a piegare origami da bambina. All’inizio erano semplici fiori di carta e animali ma poi ho provato a trasformare alcuni modelli in gioielli da indossare. Ora ho deciso di condividere la mia passione e ho aperto il mio account Facebook e il mio negozio Etsy.


Creo ogni pezzo nel mio laboratorio con molta passione e cura per i dettagli. Qualsiasi cosa acquisterai nel mio negozio verrà impacchettata da me e spedita con tanto amore e gratitudine.”

Ci piace Bibi Origami?

Certo (avete mai visto origami più preziosi?), e ve li consigliamo come sempre quando vogliamo condividere con voi oggetti che sono belli, creativi e parlano una lingua semplice.

L’origami è un gioco intimo, prezioso, “povero” nel migliore dei sensi. Portarlo come collana, orecchino o bracciale non solo rende unico il nostro modo di presentarci, ma facilita tutto, rende chi ci guarda più semplice e più sognante.

Consigliatissimi!
Ecco infine i contatti obbligati, nella speranza che almeno facciate un giro nel suo shop per dare un’opportunità a sogni piccoli ma che valgono un mondo:

Instagram

Facebook

Etsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like
Leggi

Riflessioni di PaoS: un’artista da conoscere Abe Toshiyuki

Uno specchio dell’anima per l’osservatore. Molti punti di vista diversi emergono quando persone diverse guardano lo stesso dipinto. Anche quando la stessa persona guarda il medesimo dipinto, il suo punto di vista può cambiare a seconda del suo stato d’animo. Questo cambiamento è ciò che intendo per arte come specchio dell’anima per l’osservatore.”
Leggi
Leggi

Parlando di colore…esplorando il giallo

A volte mi passano momenti nei quali il mischiare il giallo con il verde e il rosso mi crea delle sfumature che passano dagli arancioni a dei verdi cangianti. Gli effetti sono spontanei, non amo programmare il colore che uscirà ma amo sperimentare e lasciare che sia il colore ad uscire. Incomincio questa serie di articoli settimanale sui colori partendo proprio dal colore giallo che dona energia ai nostri percorsi, rappresenta il nostro respiro all’aria aperta guardati dal sole, il nostro essere in connubio con la natura-sole.
Leggi