Apre a Maccarese, il primo museo del sax

Museo del Sax

A Maccarese, frazione di Fiumicino, in provincia di Roma, oggi sarà inaugurato il primo Museo del Saxofono. E’ il primo museo in tutto il Mondo dedicato a questo strumento.

Il museo nasce da un’idea di Attilio Berni, musicista da di calibro internazionale da oltre trent’anni che grazie all’amore per lo strumento e all’esperienza acquisita durante tutto il suo percorso professionale è stato in grado di raccogliere un centinaio di sax da esibizione.

L’esposizione guiderà e accompagnerà gli spettatori nella scoperta dello strumento e della sua storia, da quando è nato ai tempi a noi contemporanei.

Ci saranno saxofoni per tutti i gusti, dal più piccolo (32 cm di altezza), al contrabbasso gigante di 2mt, un totale di circa 600 pezzi in esposizione.

All’inaugurazione, vi sarà una cerimonia, con ingresso libero a tutti, in cui si esibiranno a partire dalle 18.00 prima la banda comunale, poi il duo guidato da Jacopo Taddei, astro nascente nel panorama del sax mondiale ed infine l’Hammond Trio.

Bella iniziativa che dà lustro e valore a uno strumento che ha fatto la storia della musica, da italiani dobbiamo essere fieri di aver il primo museo del sax nella nostra nazione.

Approfondimenti

Adolf Sax

Se volete sapere chi è stato l’inventore del sax il suo nome Antoine-Joseph Sax (1814-1894), detto Adolphe, che ha presentato lo strumento pubblicamente a Parigi nel 1846.

https://www.focus.it/cultura/arte/adolphe-sax

Condividi:
Facebook
Twitter
Pinterest
LinkedIn
Articoli Correlati
Poor Things (Povere Creature) è pornografia?

Poor Things (Povere Creature) è pornografia?

In molti paesi la pellicola è parzialmente censurata e alcuni parlano di "pornografia" gratuita. Sarà proprio così?
Street Art Australia

StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia 2°parte

L'articolo esplora il vibrante mondo della street art in Australia, evidenziando come il fenomeno sia diventato un punto focale culturale in diverse
street Art Australia

StraTour: Esplorazione delle meraviglie urbane e della Street Art in Australia

Questo movimento artistico, estremamente dinamico e variegato, si intreccia con la vita quotidiana, offrendo un'esperienza unica di scoperta e ammirazione in un
Fin Dac

Fin DAC: il poeta Visivo delle Metropoli, unendo arte urbana e fascino orientale

Quest'artista urbano ha lasciato il segno nelle strade di tutto il mondo, portando una prospettiva fresca e innovativa nell'arte contemporanea. Il suo
Torna in alto