Afghan: il più conosciuto dolce della Nuova Zelanda che si fa in 10 minuti.

Afghan: il più conosciuto dolce della Nuova Zelanda che si fa in 10 minuti.

La nostra scoperta di curiosità culinarie non si ferma. Siamo andati a spasso nel tempo, portandovi la prima ricetta della storia umana e il vino degli antichi Egizi, ora invece viaggiamo nei luoghi più lontani della terra.

Andiamo in Nuova Zelanda e scopriamo i biscotti Afghan, dolce nazionale che si prepara in un attimo.

Ebbene sì, oggi vi invitiamo a sperimentare in cucina! 

Quanto ne sapete di Nuova Zelanda? 

La Nuova Zelanda in lingua māori è chiamata Aotearoa. 

E’ formata da due isole principali, l’Isola del Nord e l’Isola del Sud, e da molte isole minori. E’ distante dall’Australia circa 2000 Kilometri, grazie al mar di Tasman, e conta quasi 5 milioni di abitanti.

Il suo nome originale, Aotearoa, significa “lunga nuvola bianca” (Ao: nuvola; Tea: bianca; Roa: lunga), ovvero come doveva apparire da lontano a coloro che sarebbero diventati i primi colonizzatori.

Afghan: il più conosciuto dolce della Nuova Zelanda che si fa in 10 minuti

Sono un dolce nazionale, che conoscono tutti gli abitanti della Nuova Zelanda e facilissimo da preparare.

Il nome non ha nulla a che vedere con l’Afghanistan, tuttavia sia l’origine del nome che della ricetta vera e propria sono sconosciuti. 

Ingredienti e preparazione

Come abbiamo detto, sono molto semplici e veloci, una merenda dell’altro mondo.

Ricetta per la base

  1. Scaldiamo il forno a 180°C, o 160°C se ventilato.
  2. In una scodella mischiamo burro e zucchero, fino a che non siano amalgamati e cremosi (si consiglia di sbattere molto per ossigenare il più possibile il composto).
  3. Aggiungiamo farina e cacao senza smettere di mescolare.
  4. Aggiungiamo i cornflakes e le noci, sempre senza smettere di mescolare.
  5. Dividiamo il composto in piccole porzioni e le posizioniamo su una leccarda imburrata.
  6. 15 minuti nel forno.
  7. Le lasciamo raffreddare su una griglia.

Ricetta per la crema

  1. Uniamo cioccolato, panna e burro in una scodella
  2. Poniamo la scodella sopra a una pentola di acqua calda, ma non bollente.
  3. La teniamo riscaldata fino al completo scioglimento degli ingredienti.
  4. Rimuoviamo dal fuoco e mescoliamo fino all’addensarsi.

Su ogni biscotto aggiungiamo un cucchiaio di crema.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like