4 Talismani con Almamé

4 Talismani con Almamé. Quarto appuntamento con i poteri delle pietre insieme a Veronica Barisan.

Talismano: dal persiano ilismān, plurale di ilism, che a sua volta deriva dal greco τέλεσμα, ovvero «rito (religioso)».

Al talismano affidiamo un valore e un potere magico di aiuto e di propiziazione, in alcuni casi di protezione, aspetto che lo fa diventare un oggetto da portare ovunque con noi.

Oggi grazie alle parole di Veronica Barisan di Almamé scopriamo 4 talismani fatti con l’ametista.

Prima di leggere, vai a vedere la puntata precedente con Almamé per i poteri e i simboli legati all’ametista

Talismano con Ametista e Pietra di Luna

Combinando più pietre insieme in un gioiello si possono unire i diversi principi benefici delle pietre che andranno a lavorare su energie differenti in base a quelle che sono le necessità della persona.

In questo caso, ho realizzato su commissione un talismano dalle intense capacità intuitive ed introspettive.

All’Ametista ho deciso di abbinare la Pietra di Luna che intensifica i sentimenti, facilitando il ricordo dei sogni e mitigando il temperamento lunatico. Una pietra che inoltre migliora l’intuizione e stimola le facoltà medianiche, permettendo di accettare i propri aspetti irrazionali.

Insieme alla mia cliente abbiamo scelto le pietre e i colori più adatti a lei. I fili che compongono il talismano sono stati selezionati direttamente da lei e insieme alla mia fantasia abbiamo realizzato questo gioiello unico e personalizzato.

Talismano con Ametista e Crisocolla

Un talismano che ricorda lo stile tipico del Sud America, i colori e la combinazione geometrica dei fili mi riportano ai gioielli precolombiani, semplici ma molto carichi di energia.

Questo gioiello mi è stato commissionato per fare un regalo ad una nipote tanto avventurosa ed amante del viaggio.

Un talismano che aiuta ad amplificare la creatività e a sviluppare la propria pace interiore, infatti abbinata all’Ametista, la Crisocolla pacifica mente e cuore, favorendo pazienza e tolleranza, oltre a compassione e umiltà.

Talismano con Spato d’Islanda e Ametista

I colori dei fili e delle pietre si uniscono e si compensano per dare vita ad un talismano ideale per chi vuole elevare la propria consapevolezza e fantasia.

Insieme all’Ametista vediamo lo Spato d’Islanda.

Una pietra magica che presenta il fenomeno della doppia rifrazione: sdoppia l’immagine e crea numerosi arcobaleni al suo interno che rappresentano l’unione fra lo spirituale e il materiale.

Una pietra che dona stabilità e fiducia in sé stessi, stimolando la creatività e contrastando la pigrizia.

Talismano con Labradorite e Ametista

Per questo gioiello ho scelto il colore rosa cipria, come un ornamento delicato ed elegante il filo avvolge le pietre in una danza senza fine che dà vita ad un intrigante talismano dedicato alla riconnessione con sé stessi.

Insieme all’Ametista ho combinato una Labradorite blu che aiuta a sviluppare una profonda gratitudine verso la vita attraverso il cambiamento, stimolando la creatività e lo spirito d’iniziativa.

Questo talismano è disponibile ancora per poco, sarai tu a farlo tuo per intraprendere un nuovo viaggio dentro di te stessa?

Veronica Barisan

Rileggi tutte le pietre che abbiamo scoperto finora insieme a Veronica e Almamé

Contatta Veronica Barisan

Contattami su Instagram o su Facebook per regalarti questi talismani con Ametista oppure scrivimi per conoscerci e realizzare insieme un gioiello personalizzato per te o per una persona speciale.

Instagram

almame_jewellery

Facebook

Almamé di Veronica Barisan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like
Leggi

Riflessioni di PaoS: un’artista da conoscere Abe Toshiyuki

Uno specchio dell’anima per l’osservatore. Molti punti di vista diversi emergono quando persone diverse guardano lo stesso dipinto. Anche quando la stessa persona guarda il medesimo dipinto, il suo punto di vista può cambiare a seconda del suo stato d’animo. Questo cambiamento è ciò che intendo per arte come specchio dell’anima per l’osservatore.”
Leggi
Leggi

Parlando di colore…esplorando il giallo

A volte mi passano momenti nei quali il mischiare il giallo con il verde e il rosso mi crea delle sfumature che passano dagli arancioni a dei verdi cangianti. Gli effetti sono spontanei, non amo programmare il colore che uscirà ma amo sperimentare e lasciare che sia il colore ad uscire. Incomincio questa serie di articoli settimanale sui colori partendo proprio dal colore giallo che dona energia ai nostri percorsi, rappresenta il nostro respiro all’aria aperta guardati dal sole, il nostro essere in connubio con la natura-sole.
Leggi