SURYA NAMASKARA Saluto al Sole

Si pensa che praticare il Saluto al Sole SURYA NAMASKARA significhi seguire una pratica yoga ed essere in meditazione. In parte questo è reale, ma mi piace considerare che esiste una forza dentro di noi  che ci fa comprendere se le posizioni degli esercizi proposti possono essere di nostro gradimento.

Si pensa che praticare il Saluto al Sole SURYA NAMASKARA significhi seguire una pratica yoga ed essere in meditazione.

In parte questo è reale, ma mi piace considerare che esiste una forza dentro di noi  che ci fa comprendere se le posizioni degli esercizi proposti possono essere di nostro gradimento.

E’ l’esplorazione di un viaggio dove ascolto il corpo cosa mi racconta.

Per eseguire gli esercizi ci vogliono circa 8 minuti, come da video.

https://www.youtube.com/watch?v=r30bwve4AV8

Un tempo rapido ma intenso che può donare uno stato di osservazione diverso, un momento dove , fuori dal turbinio della giornata, posso ascoltare il mio corpo nelle sensazioni profonde che emana.

La profondità è un esplorazione, non si raggiunge con il pensiero ma si ottiene ponendo attenzione. L’attenzione è una sfida quotidiana, mi piace considerarla come un gioco, nel quale a volte vinco e a volte perdo. Uscendo dallo schema del giudizio e guardando ogni giorno come una nuova possibilità di miglioramento.

Vi allego anche questa immagine che trovo esplicativa delle varie posizioni  ed oggi vi saluto con Namastè ossia  “la mia anima si inchina alla tua anima”.

 

 

 

 

 

 

 

Buon giovedì solare,

PaoS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You May Also Like