Dietro le quinte del blog

Appunti di un Viaggio: mancano 302 giorni al 2019

Appunti di un Viaggio…  la Vita.

Guardo i giorni e mi rendo conto che è un pò che non scrivo,  il tempo scorre portandomi i suoi messaggi.

Stamattina , mentre guardo dalla finestra la neve dei primi di marzo, mi viene un pensiero ad un artista Pablo Picasso e mi viene da percorrerlo guardando su internet un po’ di lui.

Così raccolgo delle foto della sua vita, che vi allego , e mi soffermo sullo sguardo vivace, buono, divertito e profondo.

Pablo Picasso è stato il pittore dei periodi , volutamente non mi soffermo sulla sua biografia artistica ma colgo un’opera e mi soffermo ad esplorarla, perchè la trovo in sintonia con il mio momento. 

La maternità

Dolcezza, delicatezza, amore espresso nei tratti veloci, irregolari ma precisi nel voler porre una tridimensionalità di un atto, quello di allattare che ha in sé mille sfacettature e che non ha necessità di tante parole . La profonda relazione fra madre e figlio, che si esprime attraverso un gesto naturale.

Fra le opere di Picasso è una delle mie preferite, nel suo periodo “rosa”, dove si lascia alle spalle la malinconia e la tristezza del periodo “blu”.

Nel corso della vita ognuno di noi è artista, lascia periodi bui che sono serviti per fare dei passaggi e si rivolge in coscienza a dei momenti dove il chiarore, la tenerezza verso di sé ed un nuovo spiraglio di entusiasmo si fa breccia a ricordare che ogni istante è prezioso.      

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *