News dal mondo

Tendenze di viaggio: 2017 anno del BLEISURE!

Tra le nuove tendenze del 2017, una in particolare ha attirato la nostra attenzione. Si tratta del “Bleisure” una tendenza che riguarda i viaggi e che sicuramente qualche volta ha  riguardato inconsapevolmente anche voi.

Questa parola, coniata dagli amici americani indica l’abbinamento tra business travel e leisure travel e cioè, tra soggiorni di lavoro e viaggi di piacere.

Secondo un rapporto americano è circa del 60 su 100 la percentuale dei viaggiatori che nell’ultimo anno ha unito lavoro e divertimento. Chi lo fa, assicura che aiuta a lavorare meglio e a mantenere la pace in famiglia vista la maggiore attenzione data al benessere, alle nuove esperienze condivise con i proprio cari e all’esigenza di trovare momenti di svago durante la trasferta.

Se vi state chiedendo che fine fanno i classici uomini d’affari obbligati a spostarsi di continuo per lavoro vi comunichiamo con gioia che, anche loro, hanno imparato nel tempo a godere dei luoghi dove si trovano e hanno modificato le loro scelte preferendo ad esempio hotel con spa e con tour inclusi. Arte, tendenze culinarie, moda: ogni vacanza può diventare un’opportunità per fissare appuntamenti con i clienti, per seguire attività formative relative al proprio settore di lavoro e per conoscere nuovi potenziali partner.

Risultai evidente che il bleisure sia ormai una realtà in continua espansione che ha spinto gli operatori del settore turistico ad attivarsi per fornire offerte appetibili a chi cerca questo tipo di soluzione di viaggio.

Proprio a questo proposito, la rivista americana Forbes ha stilato una classifica dei 10 paesi con le migliori opportunità di business e che vede ai primi tre posti della classifica:

  1. la Svezia: grazie all’elevata qualità della vita e al sistema che garantisce il benessere ai cittadini particolarmente efficient offre innumerevoli possibilità per unire il business allo svago; 

  2. la Nuova Zelanda: premiata perchè in meno di trent’anni è riuscita a trasformarsi da potenza agraria a grande potenza industriale  diventando così una meta ambita per i viaggi bleisure;

  3. Hong Kong: che si trova sul podio grazie alla massima libertà che riesce a garantire a chi si occupa di commercio e transazioni finanziarie.

E voi, cari lettori, che tipi siete: optate per le classiche vacanze relax o siete dei viaggiatori bleisure e non lo avevate mai scoperto? Scrivete i vostri commenti …

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *